Iraq, il dilemma dei cristiani

A causa dell’occupazione dell’Iraq da parte dell’ISIS, tutti I leader religiosi cristiani del Medio Oriente continuano a chiedere con forza alla comunità internazionale di salvare i cristiani dispersi, prevenire la loro emigrazione e liberare il paese. Se lo scenario attuale si protrarrà nel tempo, saremo responsabili di aver inflitto un colpo mortale alla multiculturalità dell'identità irachena. La nuova generazione irachena ha il compito di costruire un futuro migliore, consolidando le relazioni tra cristiani e musulmani e costruendo ponti di pace tra le due religioni.

 

La necessità del dialogo interreligioso, Francesco Zannini, PISAI
Le sfide dei cristiani in Turchia, Michelangelo Guida, Istanbul 29 Mayis University
L'evoluzione della condizione dei cristiani nel Golfo, J.L. Samaan, NATO Defense Coll.
Il dramma dei cristiani nell'Africa Sub-Sahariana, Anna Bono, Universita' di Torino
Essere cristiani nel Corno d'Africa, Federico Battera, Università di Trieste
La Russia e la difesa dei cristiani in Medio Oriente, Marta Allevato, AsiaNews
Le donne cristiane nel mondo musulmano, Marta Petrosillo, ACS Italia