L’evoluzione della minaccia terroristica nel Mediterraneo

Prof. Vittorfranco Pisano - Presidente, Commissione Contrasto al Terrorismo
nato

Nel corso dell’ultimo ventennio, il radicalismo religioso ha pesantemente aggravato la minaccia terroristica nella regione del Mediterraneo. Esso persegue la religione non come fede, ossia il rapporto tra credente e Creatore, ma come ideologia che irrompe nella sfera politica. Mentre nessuna religione nel corso dei secoli è stata immune da degenerazioni minoritarie fanatiche e violente, nell’attuale contesto storico prevale il radicalismo islamico, che va però distinto dalla normale e pacifica pratica dell’Islam.